Caricamento...

MODIFICHE AL DPR 462/01

Il D.L. 30 dicembre 2019 n. 162 – Milleproroghe 2020 (GU n.305 del 31-12-2019), all’art. 36 introduce alcune modifiche al DPR 462/01 e più in particolare istituisce la Banca dati informatizzata delle verifiche periodiche Impianti messa a terra e protezione contro le scariche atmosferiche, dalla quale, il Datore di Lavoro comunica il nominativo dell’organismo che ha incaricato di effettuare le verifiche di cui all’articolo 4, comma 1, e all’articolo 6, comma 1. del DPR n. 462/2001.

Maggiori dettagli

VT VERIFICHE TECNICHE S.R.L.

Da oltre 10 anni siamo un organismo abilitato dal ministero

VT VERIFICHE TECNICHE S.R.L. opera secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012 ed ha ottenuto dal Ministero delle Attività Produttive l’autorizzazione  con D.M. del 23 giugno 2005 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 155 del 6 luglio 2005 ad espletare l’attività di verifica secondo il D.P.R. 462/01 Regolamento di semplificazione del procedimento per la denuncia di installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, di dispositivi di messa a terra di impianti elettrici. L’autorizzazione è stata rinnovata in data 25 Novembre 2015.

Maggiori dettagli

LE VERIFICHE VANNO FATTE PER LEGGE

Scopri i soggetti interessati e quando scatta l’obbligo

Il 23 gennaio 2002 è  entrato in vigore il DPR n° 462/01 che stabilisce l’obbligo per i Datori di Lavoro, così come individuati dal D.Lgs. 81/08, in caso di nuove realizzazioni o modifiche degli impianti elettrici, di inviare la dichiarazione di conformità DM 37/08 rilasciata dall’elettricista abilitato alle ASL (o ARPA) ed all’ISPESL; inoltre viene stabilito l’obbligo, in carico sempre al Datore di Lavoro, di far eseguire le verifiche periodiche biennali o quinquennali su tali impianti da soggetti abilitati quali gli ORGANISMI DI ISPEZIONE o ASL competenti per Territorio.

Maggiori dettagli

I NOSTRI CLIENTI  | Scoprili tutti